Più liberi, i libri!

E’ davvero un bel regalo di Natale, quello che potrà arrivare dal 4 dicembre in poi in tutte le librerie: i libri avranno la stessa tassazione degli ebook, cioè su di essi sarà applicata l’IVA al quattro per cento. La direttiva è stata pubblicata il 14 novembre nella Gazzetta Ufficiale dell’Unione Europea ed è anche il frutto di una lunga battaglia condotta dall’Associazione Italiana Editori fin dal 2014, come commenta il Presidente Riccardo Franco Levi: “Il lungo iter che ha portato all’approvazione della norma sull’equiparazione del trattamento fiscale tra libro e ebook, grazie al sostegno del governo italiano, ha superato i confini nazionali ed è divenuto realtà in tutta Europa”. Finalmente ogni lettore europeo avrà la possibilità di scegliere di leggere anche su carta, senza essere penalizzato per il peso ingiusto di una tassa che condizionava fortemente il costo dei libri.

Franca De Sio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *